• Quelli dell'AVC

A SCUOLA PER MARE - II Stagione

Sono 8 i ragazzi e le ragazze pronti a salpare verso le infinite possibilità per contrastare la Dispersione scolastica: anche quest’anno al Carrobiolo il progetto A Scuola per mare offre un’opportunità per uscire dalla condizione di NEET. Promosso da CON I BAMBINI il progetto ha l’obiettivo di accogliere e supportare i ragazzi e le ragazze che per diversi motivi si trovano in una situazione di stallo con la scuola, con il mondo del lavoro, con

la famiglia o semplicemente con sé stessi.

Attraverso:

  • lo sport,

  • le esperienze laboratoriali concentrate sul learning by doing,

  • i percorsi di formazione digitale, linguistica, e di educazione alla legalità, all’ambiente, alla bellezza

  • le attività di orientamento volte al rafforzamento dello soft skills necessarie a districarsi nella socialità adulta,

  • l’esperienza del viaggio per mare e terra

I RAGAZZI saranno presi per mano da un’equipe esperta per poter RISCOPRIRE LORO STESSI E LE PROPRIE POTENZIALITA’, pronti a rimettersi in pista!

E’ così che dice sicura Shanel a un’anno esatto dal suo ingresso e dopo 6 mesi di indipendenza dal progetto: “Sono cresciuta molto e credo che sia lo stesso anche per i miei compagni , sono stati 6 mesi impegnativi ma ce l’ho messa tutta per essere promossa, e così è stato. Certo, ritrovarmi in un gruppo di ragazzi diversi da me all’inizio non è stato semplice, mi sentivo un pesce fuor d’acqua, ma con il passare del tempo ho imparato a conoscerli, a scherzare con loro, a fare discorsi seri anche. Così ho imparato una grande lezione di vita: mai giudicare una persona solo dall’aspetto, mai fermarsi all’apparenza, alle prime

insopportabili difficoltà” . Prontamente Christian, uno dei nuovi ragazzi scrive: “Mi aspetto di imparare cose nuove, che mi possono servire per trovare un lavoro che mi piaccia e che mi possa servire nella vita, fino ad oggi ho scoperto che ci sono un sacco di cose nuove da imparare, credo e spero che si crei un gruppo che sia famiglia“. Ed è proprio quello che scrive alla fine del suo percorso Shanel: ”6 mesi sono passati molto velocemente: tra risate, discussioni, viaggi, amicizie costruite col passare del tempo, ho trovato una seconda famiglia che mi ha fatto sentire a mio agio con me stessa e con gli altri”.

Ad un mese dall’inizio così recita uno scritto prodotto dalla classe 2022 in uno dei primi lavori del laboratorio di scrittura collettiva: “A scuola per mare puoi prendere, o lasciare che le emozioni escano, guardando l’orizzonte nella notte buia: è giustizia per uscire all’aperto e costruire la pace, riportando tutto a casa prima che il tempo finisca”. Detto questo non possiamo far altro che dare un grandissimo in bocca al lupo ai ragazzi protagonisti della seconda stagione: ALICE, ABDERRAMAN, AURORA, CHRISTIAN, FRANCESCO, PIETRO, ROBERTO, ANDREA! "Se mi chiedessero che cos’è che mi manca di più di barca a vela risponderei sicuramente la merenda a base di the e biscotti con gli educatori e i miei compagni, assolutamente! Scherzi a parte, spero prenderete seriamente questo percorso e che apprezzerete l’importanza che avranno in questo viaggio i vostri compagni, non importa quanto siate diversi o quanto pensiate di non avere cose in comune, c’è in ballo un’esperienza EXTRAordinaria, parola di Shanel!”




A PROPOSITO: CI SONO ANCORA 2 POSTI DISPONIBILI A BORDO!

su YT trovi il video di presentazione https://youtu.be/q35sZjBvhF4 per info: Scrivi a sxm.avita@mail.com o chiama lo 039 323954